Home Prima
Squadra
Giovanili Società Tornei Sezione
Atleti
News Forum  Foto & 
Video
Link &
Sponsor
Area
Riservata
Credits


News - Settembre 2006

1° Torneo d'Autunno: FINAL-FOUR29/9/2006
Domenica 1 Ottobre avranno luogo presso la Palestra Matteotti del quartiere Sant'Anna a Lucca le finali del 1° Torneo d'Autunno riservato alla categoria UNDER 18 ( mati nel 1989 e 1990 ) organizzato dalla Libertas Basket Lucca in collaborazione con il CIA ( Comitato Italiano Arbitri ) di Lucca.

Il programma prevede due semifinali al mattino

ore 9,30 Libertas Lucca - Sancat Firenze
ore 11,15 Cmv Vaiano - Gorarella Grosseto

e due finali al pomeriggio

ore 16 finale 3° posto
ore 18 finale 1° posto

L'organizzazione auspica la presenza di un folto pubblico come è avvenuto per la fase eliminatoria disputatasi la scorsa settimana.

Coppa Toscana: LIBERTAS-MONSUMMANO 63-5729/9/2006
LIBERTAS-MONSUMMANO 63-57

LIBERTAS: Guglielmo 11, Romei 12, Cosimini 6, Simonelli 2, Piercecchi 8, Granucci, Stefani 3, Lelii 3, Del Sorbo 6, Silvestri ne, Masini 8, Rosellini 4. All Suffredini

Prima vittoria stagionale per la Libertas al termine di una gara non bella a vedersi, ma comunque equilibrata ed incerta fino alla fine. Nei primi due quarti si segna poco, non per merito delle difese, ma a causa di attacchi piuttosto affrettati che portano le due compagini a conclusioni forzate. Un sostanziale equilibrio dura fino a pochi minuti dal termine, quando, tra le fila ospiti, l'ex Pall.Lucca Keraj si becca prima un fallo tecnico e poi si fa espellere dai direttori di gara: la Libertas ne approfitta, capitalizzando al massimo le sanzioni conseguenti, mettendo a segno 4 tiri liberi e realizzando nel successivo possesso, volando ad un comodo +10. Nelle ultime due azioni della partita i giocatori lucchesi si addormentano, permettendo a Monsummano di rifarsi sotto minacciosamente fino a -6, ma ormai non c'è più tempo per recuperare.

Suffredini che come al solito utilizza questa Coppa per ruotare tutti i giocatori a disposizione: stavolta a restar fuori sono Vannucci (tenuto a riposo precauzionale per una botta alla mano rimediata nel derby contro la Vigor), Pucci, Bertucci, Angelini. All'esordio stagionale invece Piercecchi e il nuovo arrivato Granucci, apparso ancora molto indietro nella condizione e ancora fuori dai giochi. Positive le prestazioni di Masini, Romei e Guglielmo. Sabato prossimo, ore 21.15, trasferta proibitiva in quel di Chiesina.

Girone Under 18 Open26/9/2006
Uscito il girone dell’under 18 open

Girone B

Libertas Lucca
Pallacanestro Lucca
CM Carrara
Gorarella Grosseto
Argentario Basket
Cestistica Pescia
AB Massa e Cozzile
Meloria 2000 Livorno
Basket Livorno
Sei Rose Rosignano
Basket Cecina
Juve Pontedera
Pielle Livorno
Etrusca San Miniato

Accedono alle semifinali le prime 4 dei 2 gironi. Le semifinali si svolgeranno in campo neutro in partita secca. Le vincenti andranno alle final four.

Coppa Toscana: LIBERTAS - VELA VIGOR VIAREGGIO 61-7625/9/2006
LIBERTAS-VELA VIGOR VIAREGGIO 61-76
(18-19, 25-32, 39-56, 61-76)

LIBERTAS: Rosellini 5, Monti, Pozzi 2, Pucci 2, Stefani, Vannucci 4, Guglielmo 25, Lelii 9, Angelini 3, Romei 8, Bertucci 1, Dini 2. All. Suffredini


2^ stop consecutivo, ma soprattutto brutto passo indietro, per la Libertas Basket Lucca nella seconda giornata di Coppa Toscana. Dopo la bella prova di mercoledi contro Altopascio, i biancorossi incappano in una serata storta e ricevono una dura lezione dai cugini della Vigor Viareggio, apparsi nettamente più in palla e più avanti nella preparazione.

Vero anche che di questi tempi non si possono pretendere ritmi alti giocando ogni tre giorni, un calo fisico ci poteva anche stare, ma quello che ha maggiormente deluso è stato l'atteggiamento piuttosto rinunciatario mostrato nella ripresa, in particolare nel terzo periodo, quando Viareggio è volata sul +17.

Rispetto alla prima di Altopascio, coach Suffredini mischia le carte, un po' per necessità, un po' per la decisione di fare turn-over: non ci sono cosi i '90 Simonelli e Cosimini (impegnati nel Torneo d'Autunno con l'under 18), mentre restano fuori per scelta tecnica Silvestri e Del Sorbo. Al loro posto, dentro gli under Monti e Pozzi e i senior Bertucci e Dini.

Starting five composto da Romei in regia, Stefani e Vannucci esterni, Guglielmo e Lelii sotto canestro. Un quintetto inedito senza lunghi di ruolo. La Libertas cerca subito di imprimere un ritmo alto alla gara: Romei, con un tap-in un po' fortunoso, dà il primo allungo (10-4), 6 punti che rimangono fino al 18-12 firmato dalla lunetta da Guglielmo. Dall'altra parte però c'è un incontenibile Fioravanti che tiene a galla i suoi: suoi 12 dei 19 punti con i quali la Vigor conclude il primo periodo in vantaggio di un punto (18-19), frutto di un parziale di 7-0.

Il secondo periodo vede le due squadre segnare poco per i primi 3-4 minuti: la Vigor fa la voce grossa a rimbalzo, sfruttando la mancanza di centimetri e kg tra le fila dei lucchesi. I vari Pagnucci, Iacopini e Olivieri fanno incetta di rimbalzi, soprattutto in attacco, dando la possibilità ai viareggini di avere secondi o terzi tiri. Tra gli ospiti si infortuna (botta all'occhio, non rientrerà più) Fioravanti, fino a quel momento il migliore dei suoi. Lelii firma il sorpasso sul 23-22, ma con una parziale di 8-0 la Vigor vola sul +7 (23-30). Si va al riposo con il vantaggio ospite immutato (25-32).

Nella ripresa si parte ma in campo c'è, purtroppo, solo una squadra: la Vigor allunga inesorabilmente (25-36, 28-40). Suffredini si becca un tecnico, in campo volano scintille tra Vannucci e Gemignani, la Libertas ha le idee confuse in attacco e la Vigor vola via facile in contropiede. Si arriva dal 30-46 al 39-56 con il quale si conclude il terzo periodo.

Suffredini chiede ai suoi di tirare fuori almeno gli attributi, di giocare col cuore, per cercare di sopperire ad una serata generale storta. Romei prova a suonare la carica un paio di volte, ma predica nel deserto. Il distacco rimane sostanzialmente immutato, Viareggio gestisce senza problemi fino alla fine. Tra i lucchesi, l'unico a fare canestro è il solo Guglielmo, ma i suoi punti hanno valore meramente statistico visto che la maggior parte sono arrivati a punteggio ormai compromesso. Alla fine il +15 ospite è sostanzialmente meritato, inutile cercare scuse. Basta leggere le statistiche (disastrose) e i tabellini (Stefani 0, Vannucci 4, Bertucci 1, Pucci 2) e la frittata è fatta.

Nessun dramma comuque, anche perchè non c'è nemmeno il tempo: mercoledi 27 infatti (Palestra Matteotti, ore 21), arriva il Monsummano, per la terza giornata.
Coach e tifosi si aspettano un pronto riscatto.

1° Torneo d’autunno – 4° giornata25/9/2006
Da una giornata infinita all’altra per il grande basket giovanile toscano che celebra alla palestra Matteotti ( quartiere Sant’Anna – Lucca ) l’ultimo atto della fase eliminatoria del 1° Torneo d’Autunno riservato alla categoria Under 18 Open organizzato dalla Libertas Basket Lucca in collaborazione con il CIA di Lucca. Era la giornata dei verdetti e non ha mancato di proclamarli , grazie a 4 partite interessanti e di grande livello tecnico e agonistico. Il quadro delle final-four si è delineato in questo modo.

FINAL FOUR
DOMENICA 1 OTTOBRE
Ore 9,30 – Libertas Lucca – Sancat Firenze
Ore 11,15 – Cmv Vaiano – Gorarella Grosseto

Ore 16 – Finale 3° posto
Ore 18 – Finale 1° posto

Ma vediamo che cosa è accaduto nei due gironi

GIRONE ROSSO
Il Cmv Vaiano vince il girone a punteggio pieno dopo aver rischiato l’eliminazione quando, nel corso del match con Certaldo è andata più volte sotto di 10 punti. Per i ragazzi di Pinelli era sufficiente perdere con 7 punti di scarto per qualificarsi. Certaldo ha dominato la gara per lunghi tratti giocando un ottimo basket. Vaiano ha avuto nell’ultima frazione un contributo straordinario di Pieragnoli che ha ispirato la rimonta decisiva. Nel finale , con Vaiano avanti di 2 lunghezze , due tecnici ai biancorossi consentono al Cmv di mettere al sicuro il risultato. In precedenza la Sancat Firenze aveva brindato al conseguimento delle final-four superando il Pontedera al termine di un match combattutissimo nei primi due quarti con la Juve che chiude all’intervallo a + 4 ( 34-30 ). Il terzo quarto è totale appannaggio dei ragazzi di Innocenti ( 12-26 il parziale ) che incanalano la partita sui binari giusti e ipotecano una vittoria che li proietta alle final-four

CLASSIFICA
Cmv Vaiano 6
Sancat Firenze 4
Usic Certaldo 2
Zetagas Pontedera 0

GIRONE BIANCO
Il big match tra le due capoliste del girone è appannaggio della Libertas Lucca che lo gestisce praticamente sempre con un vantaggio medio di 8-10 punti. Il divario del primo quarto ( 17-7 ) mette i biancorossi in una posizione di privilegio in una gara giocata a ritmi alti e con grande intensità da parte di entrambe le squadre ma anche con molti errori al tiro come testimoniato dal punteggio finale. Grosseto tiene i padroni di casa a portata di tiro all’intervallo ( 29-22 e nel terzo quarto prova una rimonta che sembra concretizzarsi prima che Simonelli inneschi un ulteriore allungo che riporta la Libertas in acque tranquille al 30° ( 43-34 ) . Nell’ultimo quarto Lucca vola anche a +15 ma Grosseto non molla e il match è intenso fino alla sirena. Nell’altro incontro l’ Abc Castelfiorentino supera il Massa & Cozzale grazie a due allunghi rispettivamente nel 2° e 4° quarto dopo che l’equilibrio iniziale (17-17 ) aveva fatto pensare ad un altro tipo di gara.

CLASSIFICA
Libertas Lucca 6
Gorarella Grosseto 4
Abc Castelfiorentino 2
Massa & Cozzile 0

1° Torneo d’autunno – 3° giornata24/9/2006
Giornata “infinita” di basket presso la palestra Matteotti ( quartiere Sant’Anna – Lucca ) dove è in corso di svolgimento il 1° Torneo d’Autunno riservato alla categoria Under 18 Open organizzato dalla Libertas Basket Lucca in collaborazione con il CIA di Lucca. Tutte e 8 le formazioni impegnate sono scese in campo dalle 16 alle 23 in una sequenza di incontri che hanno senza dubbio colmato l’appetito di basket degli appassionati lucchesi e non. La situazione nei due gironi è in fase di delineazione.

GIRONE ROSSO - Il Cmv Vaiano è salito a quota 4 in classifica dopo aver sconfitto al termine di una splendida partita la Sancat Firenze . C’è voluto un tempo supplementare per decidere la proprietà dei due punti finali. Firenze ha dominato per lunghi tratti la gara chiudendo addirittura a + 12 la prima frazione ( 25-37 ) con un canestro da 20 metri di Marchini. La reazione del team di Marco Scarselli è iniziata nel corso del terzo quarto ( 18-8 il parziale ) . Vaiano ha poi provato ad allungare nell’ultimo quarto ( 45-50 al 35° ) ma non ha potuto sottrarsi al supplementare ostinatamente cercato dalla squadra di Innocenti che tuttavia ha finito per premiare i bianco-azzurri i quali a questo punto sono con un piede e forse qualcosa in più alle final-four. Domani Lucchesi e compagni se la vedranno con un rigenerato Certaldo che dopo aver perso la gara inaugurale del torneo contro Firenze si è prontamente riscattato con Pontedera in una gara dove si è segnato davvero pochissimo soprattutto all’inizio ( 10-10 il parziale del primo quarto ). Pontedera va al riposo con due lunghezze di vantaggio ( 26-24 ) e l’equilibrio permane fino al 30° ( 40-41 ) quando la squadra di Angiolini piazza un break decisivo che le consegna due punti “di platino”. Domattina terzo turno, ultimo e decisivo turno con gli incontri Pontedera-Firenze ( ore 9,30 ) e Certaldo-Vaiano ( ore 11,15 )

CLASSIFICA
Cmv Vaiano 4
Sancat Firenze 2
Usic Certaldo 2
Zetagas Pontedera 0

GIRONE BIANCO – Libertas Lucca e Gorarella Grosseto sono le due finaliste uscite da questo raggruppamento. Il verdetto è arrivato con un turno di anticipo in virtù delle rispettive vittorie di entrambe le squadre nelle prime due partite disputate. La giornata di domani e soprattutto l’ultimo incontro che opporrà le due formazioni capoliste servirà solo per delineare la classifica finale del girone. Nella giornata di oggi la Libertas Lucca ha vinto nettamente contro Castelfiorentino , un risultato abbastanza sorprendente e inaspettato come entità di divario. Le assenze annunciate ormai da settimane in casa Libertas ( Marchi e Cortopassi ) hanno portato la squadra di Dari in una situazione di deficit fisico rispetto all’ Abc che può vantare una batteria di lunghi di notevole impatto fisico e dalla grande futuribilità. I biancorossi lucchesi hanno dato fondo a tutta l’intensità di cui disponevano e forse anche a qualcosa in più pareggiando la lotta sotto-canestro e facendo valere il maggior talento nel settore guardie . Avanti di 10 alla prima sirena ( 27-17 ) Lucca ha ipotecato la vittoria già all’intervallo ( 51-27 ) ed è comunque riuscita a mantenere la giusta intensità anche nella ripresa contenendo i tentativi di ritorno dei gialloblù ispirati da un positivo Righi e dai canestri di Bartalucci. Nell’ultimo match della giornata Grosseto ha vinto nettamente con Massa e Cozzale. La squadra di Scafati dopo essere andata sotto nel primo quarto ( 10-20 ) ha lottato alla pari nei due quarti successivi dove si è segnato davvero pochissimo da entrambe le parti ( 6-7 e 8-9 i parziali ) , nell’ultima fazione Tenti e Matta ispirano l’allungo definitivo dei bianco-verdi maremmani che chiudono in crescendo la gara. Nel pomeriggio di domani il terzo e ultimo turno con gli incontri Castelfiorentino-Massa & Cozzale ( ore 16 ) e Lucca-Grosseto ( ore 17,45 )

CLASSIFICA
Libertas Lucca 4
Gorarella Grosseto 4
Abc Castelfiorentino 0
Massa & Cozzile 0

1° Torneo d’autunno – 2° giornata23/9/2006
Nella seconda giornata del 1° Torneo d’ Autunno riservato alla categoria Under 18 open ed organizzato dalla Libertas Basket Lucca in collaborazione con il CIA di Lucca sono scese in campo le formazioni del raggruppamento B ( girone bianco ). Nel primo incontro vittoria della Libertas Lucca sul Massa & Cozzale con un punteggio che non rispecchia il reale andamento della gara. Dopo un buon avvio dei padroni di casa ( 21-8 ) , il team “massese” allenato da Luca Scafati trascinato da un Ligato immarcabile aveva recuperato buona parte dello svantaggio andando al riposo con 8 lunghezze di ritardo ( 32-24 ). La gara si è decisa nel terzo quarto con il parziale di 25-8 per i lucchesi che poi hanno gestito con tranquillità l’ultima frazione. Vibrante il secondo match della giornata che vedeva opposto il Gorarella Grosseto all’ Abc Castelfiorentino. Nei primi due quarti i maremmani sono rimasti a lungo in vantaggio fino al +9 del 20° ( 32-23 ) . Nel terzo quarto , l’ Abc ha fatto valere il suo maggior impatto fisico e con un parziale di 24-14 si è spinta avanti nel punteggio ( 47-46 al 30° ). Nell’ultima frazione le due squadre hanno segnato molto e grazie ad una maggior freddezza nella scelte degli ultimi tiri , la squadra di Menichetti ha conquistato l’intera posta in palio.

RISULTATI
Girone Bianco
Libertas Lucca – Ab Massa & Cozzile 71-50
Gorarella Grosseto – Abc Castelfiorentino 69-67

CLASSIFICA
Libertas Lucca 2
Gorarella Grosseto 2
Abc Castelfiorentino 0
Massa & Cozzile 0

1° Torneo d’autunno – 1° giornata22/9/2006
Prima giornata del 1° Torneo d’ Autunno riservato alla categoria Under 18 open ed organizzato dalla Libertas Basket Lucca in collaborazione con il CIA di Lucca. Di scena le quattro formazioni inserite nel girone Rosso. Nell’incontro inaugurale la Sancat Firenze ha avuto la meglio del Certaldo al termine di un incontro giocato sul filo di un equilibrio costante rotto solo nell’ultimo quarto quando la squadra di Innocenti ha preso un leggero vantaggio che ha poi confermato al termine dei 40 minuti finali. Nel secondo incontro Vaiano parte molto bene fino a toccare le 18 lunghezze di vantaggio ( 28-11 ) . Pontedera reagisce molto bene riducendo il gap già all’intervallo ( 33-22 ) e portandosi nel corso della ripresa a un tiro di schioppo dagli avversari ( 50-48 a 3 minuti dal termine ) . La squadra di Pinelli ha però gestito con maggiore freddezza gli ultimi minuti portando a casa due punti importanti.

RISULTATI
Girone Rosso
Sancat Firenze – Usic Certaldo 71-62
Cmv Vaiano – Zetagas Pontedera 59-54

CLASSIFICA
Sancat Firenze 2
Cmv Vaiano 2
Usic Certaldo 0
Zetagas Pontedera 0

Coppa Toscana: DISCO DON CARLOS ALTOPASCIO - LIBERTAS LUCCA 65-6021/9/2006
DISCO DON CARLOS ALTOPASCIO - LIBERTAS LUCCA 65-60
(19-18, 35-30, 47-49, 65-60)

Libertas: Romei 1, Rosellini, Lelii 8, Stefani 6, Vannucci 13, Del Sorbo 6, Simonelli 4, Pucci 2, Silvestri 1, Cosimini 7, Angelini 7, Guglielmo 5. All. Suffredini


Ad Altopascio i 2 punti, alla Libertas gli applausi: questa la sintesi di un match altamente equilibrato, che ha visto dominare l’incertezza sul risultato fino alla fine, salvo poi premiare, con merito comunque, i padroni di casa.
Vuoi che Altopascio sia stata più imballata fisicamente, vuoi che forse abbia un po’ sottovalutato l’impegno, ma la differenza in campo tra le due squadre non si è vista. Più tecnica e fisica Altopascio, più aggressiva la Libertas. Alla fine comunque, per i due allenatori, l’obiettivo era quello di vedere all’opera tutti i giocatori e di avere le prime risposte sul campo di ciò che è stato provato in palestra da un mese circa a questa parte.

Ma veniamo alla partita: il 1° periodo è assolutamente equilibrato. La Libertas inizia con il personalissimo show di Vannucci (suoi i primi 6 punti dei lucchesi), poi sono il baby Cosimini e Stefani a siglare canestri importanti. Le due squadre vanno avanti a braccetto: 8-8. 14-14, 18-18.
Alla prima sirena è 19-18 Altopascio.
Nel secondo periodo la Libertas parte forte e piazza un parziale di 7-0: con un gioco da 3 punti (canestro+fallo) Guglielmo dà ai suoi il massimo vantaggio (19-25). Altopascio ha le idee confuse, coach Ialuna, all’ennesimo fallo in attacco fischiato ai suoi, è costretto a chiedere time-out. Si rientra in campo e Altopascio, con un controparziale di 9-0 (e 14-1) va sul 33-26. Le due squadre vanno al riposo sul 35-30 per il Don Carlos.

Al rientro dagli spogliatoi la Libertas chiude le maglie in difesa, lotta a rimbalzo e riesce a contrastare lo strapotere fisico dei vari Ferrini, Passaglia e Giustarini. E’ una tripla di Cosimini a riportare Lucca sul -1, poi Stefani ruba palla a centrocampo e sigla il sorpasso. Dall’angolo è il turno di Del Sorbo per il +3 (37-40). Altopascio sembra giocare al gioco del gatto col topo: impatta sul 44-44, ma capitan Pucci ruba palla a centrocampo, scambia 4-5 tic tac veloci in contropiede con Rosellini e sigla così il canestro più spettacolare della serata (44-46). Alla terza sirena è 47-49 per la Libertas.

Nell’ultimo periodo Altopascio cerca la fuga (54-49), ma una tripla di Angelini prima e un canestro di Lelii poi permettono il nuovo aggancio (54-54). L’illusione dura fino a poco più di 2’ dalla fine, con il canestro del -2 di Cosimini (62-60). Ma Altopascio gestisce bene gli ultimi possessi finali e porta a casa la vittoria.

Grande soddisfazione in casa Libertas per l’ottima prova disputata dal collettivo, anche se vanno sicuramente citate le buonissime prove dei giovani Cosimini e Angelini, buttati nella mischia senza paura, che hanno tenuto il campo in modo egregio, risultando anzi determinanti. Le note stonate vengono però dagli infortuni occorsi a Guglielmo e Vannucci, che hanno dovuto cosi concludere anzitempo la loro partita. Per entrambi non dovrebbe essere niente di grave, ma coach Suffredini ha preferito non rischiarli.

La Libertas torna adesso in scena domenica, quando tra le mura amiche della Matteotti affronterà la Vigor Viareggio.

Gironi delle squadre Regionali21/9/2006
Usciti i gironi delle nostre squadre regionali:

Under 21

Girone C
AB Massa e Cozzile
Green Team Pistoia
Chiesina Basket
Cestistica Pescia
Audax Carrara
Versilia Basket 2002
NB Altopascio
Libertas Lucca

Accedono alla seconda fase le prime 4 dei 4 gironi conservando i punti degli scontri diretti. Le altre parteciperanno alla coppa primavera.

Under 16

Girone G
Libertas Lucca
Versilia Basket 2002
NB Altopascio
Cefa Cast. Garfagnana
AB Massa e Cozzale “B”
RB Montecatini Terme
Green Team Pistoia
Pallacan. Monsummano
Chiesina Basket
Pallacanestro Massa
Sport Pisa “B”
Frogs Castelfranco

Accedono alla seconda fase le prime 3 dei 5 gironi e la migliore 4° che andranno a formare 4 gironi da 4 squadre. Le altre parteciperanno ad un post campionato a libera iscrizione.

Per quello che riguarda il girone dell’under 18 open dovremo aspettare gli spareggi di questo fine settimana. Mentre per l’under 13 la chiusura delle iscrizioni.
Mercoledì Esordio Stagionale18/9/2006
Inizia mercoledi 20, alla palestra di Altopascio (palla a due fissata alle ore 21.15), la stagione ufficiale della Libertas Lucca.
Si tratta infatti della prima partita di Coppa Toscana: la squadra lucchese è stata inserita in un girone che comprende Altopascio, Vigor Viareggio, Bottegone S.Angelo, Chiesina Uzzanese, Monsummano Terme.
Il calendario prevede una prima fase con girone all'italiana, con gare di sola andata. Le prime due del girone accederanno alla fase successiva.

In casa Libertas si è preparata la partita effettuando un'amichevole in famiglia contro la formazione under21. Un'occasione utile per ripassare schemi e soluzioni tattiche in vista del primo appuntamento ufficiale. In casa Libertas son tutti consci del valore di Altopascio, ma nessuno si dà già per vinto e si punterà decisamente alla vittoria. Circa il roster, gli unici indisponibili certi sono Granucci (via per lavoro) e Piercecchi (si spera possa rientrare per l'inizio del campionato), mentre per gli altri coach Suffredini avrà solo l'imbarazzo della scelta. Gli ultimi dubbi saranno quindi sciolti nell'allenamento di lunedi.

Amichevole in Famiglia16/9/2006
Allenamento in famiglia in casa Libertas, con la prima squadra che venerdi sera ha svolto un'amichevole affrontando la formazione under 21 di coach Stefani.

Un buon test per entrambe le squadre, che hanno avuto la possibilità di provare le nuove soluzioni tattiche e di oliare quei meccanismi di squadra che in questa parte della stagione hanno ancora bisogno di essere perfezionati.

Per la serie D si è trattato di un allenamento in preparazione all'esordio di mercoledi 20, quando i lucchesi scenderanno in campo sul parquet di Altopascio (palla a due ore 21.15) per la prima gara di Coppa Toscana. Nonostante gli avversari siano di una categoria superiore e puntino decisamente alla promozione, in casa Libertas non si pensa assolutamente ad essere le vittime predestinate. Al di là del risultato finale, l'obiettivo è quello di fare bella figura. Anche se, per la gara di mercoledi, coach Suffredini dovrà fare a meno di qualche giocatore per vari motivi.

Under 18: Libertas organizza il 1°Torneo d'Autunno14/9/2006

Si respirerà grande basket alla palestra Matteotti di Sant’Anna nelle prossime due settimane.
La Libertas Basket Lucca infatti organizza il "1° Torneo d’Autunno", riservato alla categoria Under 18 Open (anni di nascita 1989-90) e al quale parteciperanno otto delle migliori squadre regionali della categoria: Juve Pontedera, Libertas Lucca, Usic Certaldo, Sancat Firenze, Cmv Vaiano, Massa & Cozzile, Abc Castelfiorentino e Gorarella Grosseto.
La fase eliminatoria si svolgerà dal 21 al 24 settembre e prevede 2 gironi di qualificazione da 4 squadre con la formula “all’italiana” con gare di sola andata. Le prime due classificate di ciascun girone torneranno a Lucca il 1 ottobre per le “Final Four”.
Il Torneo è organizzato in collaborazione con il Comitato Italiano Arbitri di Lucca, coordinato dall’istruttore Mirko Paolinelli.

Il 25 Settembre al via i corsi Minibasket13/9/2006
Lunedì 25 settembre prenderà il via la stagione minibasket per i due centri legati alla Libertas Basket Lucca.

Il centro minibasket S.Anna avrà i seguenti orari:

Lunedì 17,00 – 18,00
Venerdì 17,00 – 18,00

Il gruppo dei bambini nati nel 2001 - 2000 - 1999

Lunedì 18,00 – 19,30
Venerdì 18,00 – 19,00

Il gruppo dei bambini nati nel 1998 – 1997 - 1995

Il centro minibasket Olympic avrà i seguenti orari:

Lunedì 17,30 – 19,00
Mercoledì 17,30 – 19,00

Il gruppo dei bambini nati nel 2001 - 2000 - 1999

Martedì 17,30 – 19,00
Giovedì 17,30 – 19,00

Il gruppo dei bambini nati nel 1998 – 1997 - 1995
Under 13 Secondi al "Trofeo Repubbliche Marinare"11/9/2006
La squadra Under 13 della Libertas Basket Lucca ha partecipato nei giorni 8 e 9 Settembre scorsi al “Trofeo Repubbliche Marinare” organizzato al Palasport di Pisa dalla locale società della Sport Ies.
La squadra biancorossa composta da ragazzi nati nel 1994 e 1995 ha conquistato un brillante secondo posto alle spalle del Castelfiorentino dopo aver superato agevolemente sia la Ies Pisa che l’ Rb Montecatini.
Si è trattato senza dubbio di una esperienza interessante per i ragazzi che dopo i primi 15 giorni di allenamento hanno potuto ulteriormente approfondire il rapporto tecnico con il nuovo allenatore, il livornese Stefano Dari.
Nelle prossime settimane saranno organizzate diverse amichevoli pre-campionato.
Orario Allenamenti PROVVISORIO8/9/2006
Orario PROVVISORIO valido da Lunedì 11 Settembre a Domenica 24 Settembre.

Under 13:
martedì 18.00 - 19.30
mercoledì 18.00 - 19.30
venerdì 18.15 - 19.45

Under 16:
lunedì 16.45 - 18.00
martedì 19.30 - 21.00
giovedì 18.00 - 19.30
venerdì 16.45 - 18.15

Under 18:
lunedì 18.00 - 19.30
martedì 21.00 - 22.30
mercoledì 19.30 - 21.00
venerdì 19.30 - 21.00

Under 21:
lunedì 19.30 - 21.00
martedì 21.00 - 22.30 Castelnuovo
giovedì 19.30 - 21.30
venerdì 18.30 - 20.00 Castelnuovo

Serie D:
lunedì 21.00 - 22.30
mercoledì 21.00 - 22.30
venerdì 21.00 - 22.30