Home Prima
Squadra
Giovanili Società Tornei Sezione
Atleti
News Forum  Foto & 
Video
Link &
Sponsor
Area
Riservata
Credits


News - Luglio 2008

Serie D: Mercato - Vannucci Addio Ecco Lami24/7/2008
LIBERTAS, VANNUCCI ADDIO ECCO LAMI

Suffredini ringrazia Vannucci per i suoi 5 anni in biancorosso


Primo acquisto ufficiale in vista della prossima stagione per la Libertas : si tratta dello svincolato Stefano Lami, classe ’86, nelle ultime due stagioni a Montecatini in serie D.
Nativo di Altopascio, dove ha iniziato a giocare e dove ha giocato anche in C2 tre anni fa, vanta anche trascorsi nelle giovanili della Pallacanestro Lucca. Un due metri dalla mano dolce che tira bene da fuori, e che preferisce il tiro dalla distanza rispetto alla penetrazione. Suffredini lo definisce così:”Un tre un po’ troppo alto e un quattro un po’ troppo leggerino”, a sottolineare il fatto che può giocare in diversi ruoli senza averne uno specifico. La sua duttilità, unita ad una struttura fisica alta ma non muscolosa, ne faranno un’arma tattica importante, potendo infatti giocare sia esterno che sotto canestro.

Per uno che viene, eccone uno invece che se ne va, o per meglio dire che appende le scarpette al chiodo: Vannucci, infatti, dopo la nascita del secondo figlio ha deciso di dedicarsi a tempo pieno alla famiglia. Una decisione che viene rispettata dalla società, con Suffredini che ringrazia pubblicamente il giocatore per i cinque anni trascorsi in casacca Libertas, dove si è fatto apprezzare da tutto l’ambiente sia a livello tecnico che umano. Una grande perdita difficile sicuramente da colmare.

Venendo al mercato, viene confermato in blocco il roster dell’anno scorso, anche se vi sono almeno tre incognite: con la Pallacanestro Lucca si stanno valutando le posizioni di Bandini e Marchi. La Pallacanestro è proprietaria del cartellino di Bandini e aspetta l’evolversi del mercato per prendere una decisione definitiva. Per Marchi, invece, si sta trattando un suo passaggio alla società del neo coach Romani che, dopo averlo allenato alla Libertas anni fa, lo vorrebbe lanciare in B. Al momento però le due società stanno ancora discutendo su quale formula sia la migliore, se un prestito o un doppio tesseramento. Altro nodo è legato alla condizione di Guglielmo, che deve guarire da due discopatie rimediate la scorsa stagione, e quindi è impossibile stabilire a priori una data per il suo rientro. La società si sta guardando a giro, e dopo aver corteggiato inutilmente il play Del Carlo (l’anno scorso ad Altopascio), passato a Chiesina Uzzanese, cerca un esterno che possa avere punti nelle mani, ma al momento in giro c’è davvero poco. “Ma”-assicura Suffredini-“lunedì spero di poter ufficializzare un altro acquisto”.

Intanto sembra ormai certa la rinuncia della società a formare una seconda squadra che partecipi al campionato di Promozione, come successo l’anno scorso con la squadra targata Pallacanestro S.Anna.

Libertas, Ok il Prezzo è Giusto Vola in Finale4/7/2008
La rappresentativa Lucchese partecipante al Torneo estivo “La Rocca” di Pietrasanta vola in finale.

La squadra, composta prevalentemente dai giocatori di Serie D della Libertas Lucca, sconfigge una compagine carrarina con il netto punteggio di 95 a 63.
Dopo un buon girone qualificatorio, la squadra allenata da coach Suffredini, è apparsa in crescendo. Nelle ultime tre partite è aumentata notevolmente la velocità di gioco, l’intensità e la freschezza atletica. Tanto sono state determinanti le ottime prestazioni del rientrante Fruzzetti, quanto per niente significativa l’assenza di Piercecchi.
Proprio il lungo lucchese era apparso il freno a mano della squadra e da quando è stato sostituito, a causa di un banalissimo infortunio domestico, da un Pucci in grande spolvero e da un superbo Masini, la squadra ha cominciato a viaggiare come un treno.
La rappresentativa lucchese è scesa in campo con: Romei, Del Sorbo, Stefani, Lami, Fruzzetti, Del Carlo, Pucci, Cosimini, Marchi e Masini.