Home Prima
Squadra
Giovanili Società Tornei Sezione
Atleti
News Forum  Foto & 
Video
Link &
Sponsor
Area
Riservata
Credits


News - Aprile 2009

Risultati Settore Giovanile23/4/2009
LIBERTAS SETTORE GIOVANILE


Under 15

1° giornata girone PlayOff

Libertas Basket Lucca - Juve Pontedera 61-71

Libertas: Martinelli, Bartolomei, Franceschi, Di Benedetto, Fanucchi, Isola 8, Bartoli 16, De Ranieri 23, Matteoli 2, Cortopassi 2, Garzella 2, Gemignani 8.
All.Stefani

Inizia con una sconfitta contro la fortissima Juve Pontedera (l’unica a partire a punteggio pieno in questa seconda fase) l'avventura nei play off degli Under 15 della Libertas Basket Lucca.

I lucchesi però giocano un’ottima partita, nonostante l’avversario sia nettamente più forte sia fisicamente che tecnicamente: l’inizio è tutto dei ragazzi di Stefani (12-4), poi Pontedera rientra (12-12). La partita è equilibrata fino all’intervallo, chiuso sul +1 dei padroni di casa (32-31).
Nella ripresa la partita continua a rimanere sul filo dell’equilibrio fino a 3 minuti dalla fine. Perso Gemignani sotto canestro per crampi, i lucchesi non riescono più a trovare la via del canestro e Pontedera allunga fino al 61-71 finale.

Under 15 sesti all'Eurocamp di Cesenatico22/4/2009
LIBERTAS, BENE GLI UNDER 15 ALL’EUROCAMP


Buona prova per il gruppo under 15 della Libertas che, nel periodo pasquale, ha partecipato al torneo internazionale “Eurocamp” a Cesenatico.

I ragazzi di Stefani si sono ben comportati, a dimostrazione della bontà di questo gruppo, ottenendo un lusinghiero sesto posto finale.
Al torneo partecipavano 11 squadre, tra cui una proveniente dal Lussemburgo. I biancorossi sono stati inseriti in un girone a 4 dove hanno affrontato i Red Miners Kayl (Lussemburgo), il Don Bosco Forlì e l’ Ars Milano.
Facile la vittoria contro i Red Miners (63-21), più combattuto invece il successo contro Milano (77-69), mentre Forlì si dimostra di un’altra categoria e asfalta letteralmente i lucchesi con un eloquente 32-84.
Qualificati come migliora seconda, i biancorossi hanno cosi disputato le semifinali per il 5°-8° posto, vincendo nuovamente contro Milano di stretta misura (71-69), e perdendo di un soffio la finalina per il 5° posto contro l’Osal Novate (72-71).

Questi i giocatori impegnati nella rassegna: Bartoli Andrea, Carannante Marco, Cortopassi Pier Paolo, De Ranieri Michele, Di Benedetto Nicolas, Fanucchi Edoardo, Franceschi Michele, Garzella Marco, Limaschi Matteo, Puliti Lorenzo.
Allenatore: Stefani Davide
Dirigente Accompagnatore: Garzella Paolo

Questa la classifica finale del torneo:
1° Basket Recanati '94; 2° Don Bosco Forlì; 3° Albenga Mondocaffé; 4° Junior Ravenna; 5 Osal Novate; 6 Libertas Lucca; 7 Ars Milano; 8 Basket Recanati '95; 9 Noicattaro; 10 Pol. Rivoli; 11 Red Miners Kayl (Lussemburgo)

Serie D: Libertas - Meloria LI 58-6920/4/2009
SERIE D MASCHILE


LIBERTAS, NON BASTA IL CUORE
Meloria vince con merito, troppe assenze nei lucchesi


LIBERTAS-MELORIA LIVORNO 58-69 (intervallo 32-44)

Arbitri: Raccampo di Firenze, Bruni di Certaldo

LIBERTAS: Del Sorbo 10, Stefani 16, Romei 6, Ricci 12, Angelini 8, Pucci, Muzzarelli 3, Masini, Guetti ne, Pardini 3.
All. Suffredini

MELORIA LIVORNO: Luino 6, Pullerà 6, Seminara 11, Gazzella 6, Cinini 12, Bacci di Capaci, Del Lucchese 6, Vortici 4 Cerretti 7, Lenzi 11.
All. Menichetti

La Libertas Lucca si congeda dal pubblico di casa con una sconfitta indolore, che non macchia la brillante stagione dei ragazzi di Suffredini.
Tante, troppe, le assenze per poter opporre resistenza ad un Meloria motivato a vincere per agguantare una posizione migliore nella griglia play-out: Lami infortunato, Piercecchi squalificato e Marchi via con la Pallacanestro Lucca.
L’inizio di gara è tutto ospite, con un bruciante 2-14, vantaggio che i labronici mantengono senza problemi fino all’intervallo (32-44).
Nella ripresa, dopo il massimo vantaggio (35-50), inizia una lenta ed inesorabile rimonta lucchese, che chiude il terzo periodo sul meno uno (55-56). Decisivi i canestri di Romei, Del Sorbo e Ricci.
L’ultimo periodo si apre con un break del Meloria (55-63) poi si infortunia Ricci (lussazione al pollice di una mano, per lui stagione finita) il migliore fino ad allora, e la Libertas non trova più la via del canestro per sette minuti e mezzo.
Alla fine gli ospiti vincono con merito anche se la Libertas può recriminare per un arbitraggio un po’ troppo permissivo del gioco fisico attuato dagli avversari.

Ultimo turno di campionato sabato prossimo, con la trasferta di Livorno contro il Don Bosco.

Under 15: Libertas ai Play Off8/4/2009

GLI UNDER 15 DI COACH STEFANI CORONANO L'INSEGUIMENTO ALLA ZONA PLAY OFF


Grande soddisfazione in casa Libertas per il risultato ottenuto dal gruppo under 15, che ha raggiunto solo all’ultima giornata il passaggio ai play off, dopo una rincorsa durata oltre 3 mesi in cui la squadra, dopo un inizio difficile (1 vittoria nelle prime sei partite di campionato), ha trovato la giusta quadratura collezionando 16 successi consecutivi, e fregiandosi di essere l’unica squadra ad aver battuto la capolista Cmb Carrara. In un campionato dominato proprio dai carrarini, è stata lunga ed appassionante la lotta per il secondo ed il terzo posto, gli altri utili per passare alla seconda fase: alla fine, nella volata finale, i lucchesi hanno vinto lo sprint contro l’Audax Carrara e in virtù degli scontri diretti si sono addirittura qualificati secondi.

Questa la classifica finale: C.M. CARRARA 42, LIBERTAS BASKET LUCCA 34, NBALTOPASCIO 34, AUDAX CARRARA 34, CMB VALBISENZIO 28, CMB LUCCA 26, PALL MONSUMMANO 22, PALL. AGLIANA 20, BOTTEGONE S.ANGELO 10, SB PRATO 8, MASSA E COZZILE 4, VERSILIA BASKET 2.

Nella seconda fase i ragazzi di Stefani incontreranno le prime tre del girone pisano-livornese.
La formula prevede che le squadre si portino dietro i punti accumulati negli scontri diretti con le altre due squadre qualificate del proprio girone. Alla fine di questo mini-girone, le prime due squadre classificate si qualificheranno per le final four regionali.
Al momento la classifica di partenza è la seguente: Pontedera 8, CM Carrara 6, Libertas Lucca 4, Altopascio 2, San Miniato 2, Piombino 2.
Difficile, ma non impossibile, arrivare tra le prime due, anche in considerazione del fatto che la differenza canestri con Carrara è a favore dei lucchesi.
Questo il roster della Libertas che, al di là dell’andamento dei play off, può già considerare più che positiva questa stagione: Bartoli Andrea, Bartolomei Marco, Calabrese Daniele, Cortopassi Pier Paolo, De Ranieri Michele, Di Benedetto Nicolas, Fanucchi Edoardo, Fanucchi Iacopo, Franceschi Michele, Garzella Marco, Gemignani Matteo, Isola Manuel, Limaschi Matteo, Martinelli Federico, Matteoli Alessandro, Puliti Lorenzo.
Allenatore: Davide Stefani, Vice: Francesco Martini.
Dirigenti Accompagnatori: Cortopassi Riccardo, Garzella Paolo

Under 13: Una Vittoria al Join The Game Regionale8/4/2009
JOIN THE GAME

Niente da fare per i ragazzi della Pallacanestro S.Anna impegnati nella fase regionale del Join the Game: il gruppo, formato da Virdis Nicola(1996), Bullentini Lorenzo(1996), Ortili Matteo(1997) e Cotalini Iacopo(1997), dopo aver dominato la fase provinciale, è stata eliminata nella fase regionale, disputatasi a Terranuova Bracciolini, vincendo solo una delle cinque partite giocate contro Pall. Calenzano, Pall. Empoli, Basket Grosseto, Pall Don Bosco Livorno 1, Pall. Agliana 2000.
Nonostante il buon impegno, i ragazzi lucchesi si sono trovati ad affrontare parietà provenienti da scuole cestistiche molto più avanti di quella lucchese.

Risultati Settore Giovanile7/4/2009
LIBERTAS, VOLANO GLI UNDER 15

Doppia vittoria, sedicesimo successo consecutivo e passaggio ai play off: accade tutto in tre giorni per i ragazzi di Stefani che prima vincono lo spareggio contro l’Audax Carrara e poi non hanno problemi a chiudere in bellezza ad Agliana.
Niente da fare, invece, per gli under 13 travolti nel derby di Altopascio.


UNDER15

Libertas-Audax Carrara 70-64

Libertas: Martinelli, Franceschi, Fanucchi E., Isola 8, Bartoli 19, Calabrese, De Ranieri 16, Matteoli, Cortopassi, Garzella 6, Gemignani 21.
All. Stefani

Nello scontro diretto che valeva il terzo posto, vince la Libertas che soffre nel primo tempo (chiuso con gli ospiti in vantaggio 28-32), salvo poi ribaltare l’inerzia della partita con un ottimo terzo periodo e un finale concitato ma comunque gestito senza troppi affanni.


Pall.Agliana 2000 - Libertas Basket Lucca 58-72

LIBERTAS LUCCA: Martinelli 2, Limaschi, Franceschi, Fanucchi, Isola 4, Bartoli 24, Calabrese, De Ranieri 21, Matteoli, Cortopassi 6, Garzella 9, Gemignani 6.
All.re Stefani

Sempre avanti la Libertas , con il vantaggio che arriva anche a 18 lunghezze. Agliana si rifà sotto fino a meno sei, ma un time out di Stefani riorganizza le idee e i lucchesi allungano nuovamente gestendo senza problemi nel finale.


UNDER 13

Altopascio-Pallacanestro S.Anna 70-33

Pall. S.Anna: Ortili M, Bullentini, Simi, Virdis, Ortili F, Borzillieri, Dinelli, Gaglianese, Hashi, Cotalini, Gasenge.
All. Muzzarelli-Martini

Troppo forti i cugini di Altopascio, che chiudono la partita già nel primo periodo, terminato 23-4. Il resto dell’incontro è un po’ più equilibrato ma i biancorossi, in gran parte più piccoli di un anno, non hanno potuto far altro che lottare davanti ad avversari più grandi e più bravi.

Serie D: Carrara - Libertas 83 - 537/4/2009
SERIE D

LIBERTAS, KO PREVENTIVATO


AUDAX CARRARA-LIBERTAS LUCCA 83-53

PARZIALI: 18-13, 38-24, 64-38, 83-53

ARBITRI: Mascii e Leoncini di Firenze

AUDAX CARRARA: Martelli 8, Coltelli 6, Polzanelli 2, Becagli 6, Scarlatti 7, Ricci 28, Munda 4, Bambini 18, Canini 12, Gibellini 3.
All. Cristelli

LIBERTAS: Romei 14, Del Sorbo 2, Pardini, Angelini 5, Lana, Stefani 1, Ricci 12, Sorbi 5, Pucci 2, Masini 12.
All. Suffredini

Sul parquet della prima della classe, mai sconfitta in casa, la Libertas prova a giocarsela, ma ad armi impari, non può nulla. I lucchesi infatti si trovano ad affrontare il già proibitivo impegno con mezza squadra fuori causa; ma fino a che le energie ci sono state, la partita è aperta.
Nonostante il -30 finale, infatti, coach Suffredini a fine partita ci regala un giudizio forse inaspettato: <>.
Effettivamente la Libertas ci prova a restare in scia dell'Audax e nel primo quarto ci riesce alla grande. Nei due periodi centrali di gioco il vantaggio si attesta su un margine poco superiore ai 10 punti, salvo poi triplicarsi nel finale.
Una sconfitta che non cambia l'ottimo giudizio del campionato della Libertas che negli ultimi due impegni proverà a mantenere la sesta posizione.

Serie D: Presentazione Undicesima Giornata - Ritorno4/4/2009
SERIE D

DOMENICA ORE 18.00

LIBERTAS, TRASFERTA IMPOSSIBILE
A CARRARA CONTRO LA CAPOLISTA

Con l’obiettivo play off ormai svanito, continua il campionato per la Libertas che vuole concludere dignitosamente il campionato, difendendo almeno l’attuale sesto posto. Ma, dopo la sconfitta casalinga contro Valdera, il calendario riserva una trasferta fuori portata per i biancorossi, che domani scendono in campo sul parquet della capolista Audax Carrara. I carrarini sono costretti a vincere per mantenere la vetta che garantisce il passaggio diretto in C2, e non si faranno di certo impensierire da una squadra, quella lucchese, che ormai gioca solo per le statistiche. Non sarà però una passeggiata per la Libertas , che andrà comunque in campo per onorare l’impegno e non falsare il campionato. Ma, in un parquet fino ad ora inviolato, l’impresa sembra davvero difficile. La partita di andata vide il successo dell’Audax al termine di una partita comunque abbastanza equilibrata, anche se alla fine i valori tra le due squadre emersero nel finale.