Home Prima
Squadra
Giovanili Società Tornei Sezione
Atleti
News Forum  Foto & 
Video
Link &
Sponsor
Area
Riservata
Credits


News - Marzo 2011

Serie D: Montecatini - Libertas 89-7925/3/2011
MONTECATINI S. C.: 89 - LIBERTAS LUCCA: 79

MONTECATINI SPORTING CLUB: Paolini 25, Restaneo 2, Iozzelli, Morini 2, Furlan 8, Artoni 2, Mignanelli 6, Panelli 2, Kilian 26, Salvini 16. All. Romano.

LIBERTAS LUCCA: Del Sorbo 3, Del Debbio 13, Mattei ne, Lorenzi 13, Pardini, De Ranieri ne, Rodriguez 8, Milosavljevic 13, Guglielmo 16, Fioravanti 11. All. Giuntoli.

ARBITRI: Mangini di Capannoli e Panicucci di Ponsacco.

NOTE: parziali 21-23, 45-42, 65-58.

MONTECATINI. Ultimi due quarti fatali alla Libertas che al Palaterme di Montecatini incappa nel terzo stop consecutivo e ora vede complicarsi la situazione di classifica nel campionato di serie D. Eppure l'inizio è tutto di marca biancorossa con i ragazzi di Giuntoli che trovano con regolarità la via del canestro e vanno all'intervallo con un più 5. (31-36). Poi i lucchesi iniziano la girandola dei cambi per preservare i falli e chiudono sotto di 3 punti ma ancora in pieno controllo. All'uscita dagli spogliatoi però sono i padroni di casa a prendere in mano la situazione guidati da Paolini e soprattutto dal giovane lucchese Kilian.

Serie D: Libertas - Massa e Cozzile 43-5515/3/2011
LIBERTAS: 43 - MASSA E COZZILE: 55

LIBERTAS: Miloslajevic 7, Stefani, Lorenzi 6, Fioravanti 13, Del Debbio 4, Guglielmo 2, Rodriguez 11, Cortopassi, Tovani ne, Pardini. All. Giuntoli.

MASSA E COZZILE: Brancolini 2, Pinochi 4, Cappellini 18, Testa 2, Meucci, Vitale 16, Barghini, Terreni ne, Niccolai 5, Amabili 9. All. Damiani.

ARBITRI: Bellissima e Giovannelli di Livorno.

NOTE: parziali 10-13, 23-29, 31-45.

LUCCA. Lucidità e convinzione. Sono i due ingredienti che sono mancati alla Libertas (serie D) e che invece avrebbero consentito ai biancorossi di conquistare due punti fondamentali per la salvezza matematica e per rimanere agganciati al treno dei play-off. L'inizio è tutto dei lucchesi che allungano 10-5, poi la squadra si blocca e dalla confusione in attacco ne viene fuori un 8-0 di controbreak che manda gli ospiti avanti alla prima sirena. Una situazione che si ripete nel secondo quarto.
(a.p.)

Serie D: Pielle LI - Libertas 88-709/3/2011
PIELLE LIVORNO: 88 - LIBERTAS LUCCA: 70

PIELLE: Botteghi 2, Scardigli 13, La Placa 14, Mori 6, Caluri, Capobianchi 3, Barsotti 3, Cesareo 13, Salazar 23, Cionini 10. All. Cerri.

LIBERTAS: Rodriguez 9, Stefani 11, Lorenzi 7, Fioravanti 11, Del Debbio 6, Guglielmo 13, Mattei 4, Pardini 2, Cortopassi 4, Del Sorbo 2. All. Giuntoli.

ARBITRI: Burchi di Firenze e Salvo di Pisa.

NOTE: parziali 18-15, 45-37, 62-55.

LUCCA. Si interrompe dopo sei vittorie consecutive la striscia di successi della Libertas nel campionato di serie D. Uno stop pesante ma comunque messo in conto in casa di una Pielle rinforzatasi al mercato di riparazione e ormai lanciata verso una tranquilla. All'inizio però i lucchesi giocano meglio e finiscono sotto il primo quarto solo per qualche ingenuità di troppo in attacco. Nella seconda frazione però inizia lo show di Salazar che chiude all'intervallo con 17 punti all'attivo e ricaccia i lucchesi a 8 lunghezze di distanza. Un gap tutto sommato accettabile che ha permesso ai ragazzi di Giuntoli di riportarsi addirittura fino al -2 in avvio di ripresa ma poi ai biancorossi è mancata la difesa e soprattutto il gioco di squadra in attacco nei momenti decisivi. Così i livornesi hanno potuto controllare l'incontro e incrementare il vantaggio fino al +18 finale.
A.P.