Home Prima
Squadra
Giovanili Società Tornei Sezione
Atleti
News Forum  Foto & 
Video
Link &
Sponsor
Area
Riservata
Credits


News - Dicembre 2013

Serie D: Biancorosso - Libertas Lucca 73-6523/12/2013
BIANCOROSSO EMPOLI: Bagnoli V. 2, Montalbetti 5, Mancini D. 12, Mancini F. 29, Del Meglio 6, Van Der Waldt 4, Degl'Innocenti ne, Bagnoli E. 2, Zenobio 4, Freschi 9. Allenatore: Bassi

LIBERTAS LUCCA: Coluccio 2, Del Sorbo 2, Da Valle, Franceschini 5, Lorenzi 29, Mattei, Poli 13, Rivi 9, Sodini 4, Mariotti 1. Allenatore: Forti

ARBITRI: Luongo di Montemurlo e Celentano di Arezzo

PARZIALI: 29-15, 48-22, 58-43

La strigliata della dirigenza ai giovani del Biancorosso ha sortito i suoi effetti. Gli empolesi, senza Bastianoni e Dell'Innocenti, si riscattano così dalla magra figura di Poggibonsi e vincono a Lucca grazie ad un secondo tempo da paura. Parte bene il Biancorosso anche se la Libertas non si fa sottomettere. La partita scorre bene, i padroni di casa conducono il gioco ma non trovano il colpo del ko. La vittoria arriva comunque grazie ad un secondo tempo encomiabile. I locali tirano da tutte le distanze e prendono un vantaggio tale che ogni reazione da parte lucchese è vana. Al riposo il distacco è abissale e nonostante gli sforzi ospiti la partita è segnata. Il terzo tempo finisce con i padroni di casa ancora avanti di una quindicina, con partita praticamente chiusa. La Libertas non ci sta e complice il calo di tensione degli avversari prova il tutto per tutto con poca fortuna, anche con i fischi. Prima Rivi si becca un tecnico per proteste dopo una stoppata giudicata irregolare, poi a 38" dalla sirena con gli ospiti a meno 4 dalla panchina lucchese invocano il fallo sulla tripla di Lorenzi. Due episodi che avrebbero potuto cambiare il finale, che in ogni caso il Biancorosso ha meritato di portare a casa dominando per oltre tre quarti.

Fonte: toscanabasketlive.it

Serie D: Libertas Lucca - Pol.Galli 53 - 7119/12/2013
LIBERTAS BASKET LUCCA: Mariotti 13, Poli 25, Lorenzi 2, Sodini 8, Rivi 3, De Ranieri, Vanacore, Coluccio 2, Del Sorbo, Mattei. Allenatore: Forti

POLISPORTIVA GALLI SAN GIOVANNI: Bianchi 5, Barbarossa 9, Fedeli 17, Giachi 17, Galli ne, Gironi 11, Cacioli 9, Lazzerini 3. Allenatore: Vadi

ARBITRI: Minnella di Sovicille e Zanzarella di Siena

PARZIALI: 9-17, 19-28, 35-48

La Libertas si batte, ma può poco contro la forza della capolista Polisportiva. Squadre ridotte ai minimi termini (gli ospiti arrivano in 8, Lucca gioca praticamente in 7, con la panchina che produce solo 2 punti), ma con i padroni di casa che provano a rimanere dentro il match per oltre tre quarti. L'idea di coach Forti era di non far respirare Fedeli, e in parte ci riesce, ma quello che è mancato ai biancorossi è stato l'attacco con Lorenzi in serataccia (0/13 da tre) che non ha mai permesso l'aggancio. Eppure a 3' dalla fine del terzo quarto i padroni di casa erano a 6 lunghezze di distanza, Galli però ha troppe punte per rimanere sguarnita e se non è Barbarossa è Giachi a trovare il canestro che riallonta i lucchesi. La Polisportiva spegne così l'ultimo assalto dei padroni di casa che ad inizio ultimo quarto si erano arrampicati sul meno 8 e poi in tranquillità dilaga fino al più 18, divario per una sera troppo pesante per la Libertas.

Serie D: Valdera - Libertas Lucca 59 - 739/12/2013
PALLCANESTRO VALDERA: Toni, Antonelli, Rossi 8, Cartacci 2, Balducci D., Balducci G, Buti, Gorgeri 15, Palazzuoli 16, Catania 18. Allenatore: Sforzi

LIBERTAS BASKET LUCCA: Mariotti 6, Lorenzi 11, Poli 17, Sodini 13, Rivi 8, Da Valle 2, Vanacore 6, Mattei 5, Del Sorbo 2, De Ranieri. Allenatore: Forti

ARBITRI: Borselli di Firenze e Congedi di Figline Valdarno

PARZIALI: 11-15, 30-41, 45-59

In Valdera arriva una boccata di ossigeno per la Libertas che resta agganciata a Sba e Rossoblù a quota 8, mentre si fa sempre più difficile la situazione dei padroni di casa. Una partita che gli uomini di Forti hanno preso in mano fin dall'avvio, nonostante qualche assenza pesante, chiudendo alla prima pausa con quattro lunghezze di vantaggio. Nel secondo tempino il divario si dilata, anche grazie alle buone prove di Poli e Sodini e si va all'intervallo sul 30-41. Valdera si affida ai soliti Gorgeri, Palazzuoli e Catania, ma come nelle ultime uscite ottiene poco dagli altri e piano piano scivola sempre più indietro, mentre Lucca trova punti e sostanza un po' da tutti. Alla fine il divario si assesta sul più 14, ma per Valdera la gara era finita molto prima.

Serie D: Libertas Lucca - Maginot Siena 49-702/12/2013
LIBERTAS BASKET LUCCA: Del Sorbo 4, Franceschini 12, Vanacore, Bottei, Poli, Lorenzi 7, Rivi 2, Sodini 15, Merciadri 5, Mariotti 4. Allenatore: Forti.

GP MOTOR MAGINOT SIENA: Ruberto 3, Frati 14, Fatucchi 24, Golini 5, Pagano 2, Monciatti F. 4, Monciatti L. 9, Meucci, Cianferotti 9, Moccia. Allenatore: Aprile.

PARZIALI: 12-20, 23-30, 37-53.

La Gp Motor continua a rimontare posizioni, centrando sul parquet della Libertas Lucca la quarta vittoria in fila, sempre a segno sotto la gestione Andrea Aprile.
Partita sempre in controllo degli ospiti che riescono a contenere bene Lorenzi, fuggono definitivamente nel terzo quarto, raggiungendo una quindicina di punti di margine, sfruttando anche i tecnici affibbiati ai padroni di casa, puniti da un gelido Fatucchi, miglior marcatore a quota 24. Sotto di sette all'intevallo, la Libertas a prova a recuperare passando a zona, ma viene punita dalle triple della Maginot, che all'ultimo riposo è sopra di 16. La formazione di Forti finisce falcidiata dai falli, altri due tecnici e tre giocatori fuori per raggiunto limite, tutto facile per Siena che dopo un inizio di campionato difficile sembra aver trovato la giusta quadratura.

Fonte: www.toscanabasketlive.it