Home Prima
Squadra
Giovanili Società Tornei Sezione
Atleti
News Forum  Foto & 
Video
Link &
Sponsor
Area
Riservata
Credits


News - Ottobre 2010

Serie D: Chiesina - Libertas 77-7127/10/2010
Chiesina - Libertas Lucca 77-71

CHIESINA: Bagnoli 13, Santini 9, Salani, Boldrini 15, Vezosi 3, Ormeni 10, Antonini 4, Puccinelli 6, Giannecchini 2, N’Diaye 13. All. Lotti

LIBERTAS: Tovani ne, Del Debbio 2, Guglielmo 12, Stefani 6, Lorenzi 14, Milosavljievic 7, Fioravanti 15, Rodriguez 3, Cortopassi 10, Pardini. All. Giuntoli

ARBITRI: Mazzoni e Burchi di Firenze

NOTE: parziali 24-28, 40-44, 55-56

Una sconfitta, la terza in tre partite, che suona ancora come un’occasione persa per i lucchesi che per larga parte dell’incontro hanno giocato alla pari contro una formazione concepita per il salto in C regionale. L’inizio è dei padroni di casa con i biancorossi che nei primi minuti sono troppo molli in difesa. Poi i ragazzi di coach Giuntoli cambiano passo, riescono a partire in contropiede e arrivano all’intervallo avanti di 4 punti con il rammarico per alcune disattenzioni difensive. Dopo l’intervallo i padroni di casa sono più concreti mentre i lucchesi sprecano 5 contropiedi e soffrono gli esterni Boldrini e Ormeni. Chiesina così allunga nel finale anche se a 41 secondi dalla fine i lucchesi hanno 5 liberi e la rimessa a disposizione. Ma dalla lunetta arriva un misero 2/5 e a festeggiare è il Chiesina Basket.

Fonte: Il Tirreno

Risultati Settore Giovanile19/10/2010

Under 17 Open

Libertas Basket Lucca - A.S.Dil.Argentario Basket 58-74

parziali: (25-15, 12-19, 10-16, 11-24)

Libertas: Martinelli 4, Puliti ne, Franceschi, Gaglianese, Fanucchi E, Bartoli 7, Bullentini, De Ranieri 8, Fanucchi J, Carannante 20, Gemignani 19, Virdis. All.Stefani

Prima sconfitta stagionale per gli l'Under 17 della Libertas Basket Lucca nel campionato Open. I giovani di coach Stefani, ancora privi degli infortunati Isola, Fucci, Garzella e Orsolini, sono stati sconfitti a domicilio dai parietà dell'Argentario basket. Nel primo quarto sembra tutto facile per i biancorossi che, grazie ad un ottimo gioco di squadra, trovano con facilità la via del canestro e riescono a chiudere il primo quarto avanti di 10 lunghezze. Nel secondo quarto la squadra ospite difende meglio e in attacco diventa più precisa riducendo lo svantaggio a 3 punti (37-34). Nel terzo e e quarto periodo, Lucca paga una panchina più corta e con meno esperienza rispetto ai rivali e dopo aver chiuso il terzo quarto sotto di 3 (50-47), crolla definitivamente nell'ultimo quarto fino al -16 finale (massimo svantaggio della partita). La prossima partita dei lucchesi sarà Lunedì 1 Novembre a Carrara, contro il Cmb Carrara .

Risultati Settore Giovanile19/10/2010
Under 17 Open

Basket Golfo Piombino - Libertas Basket Lucca 48-49

parziali: (10-4, 8-12, 15-13, 15-20)

Libertas: Martinelli, Limaschi, Franceschi, Gaglianese ne, Fanucchi E, Bartoli 10, Bullentini ne, De Ranieri 14, Fanucchi J, Carannante 6, Gemignani 19. All.Stefani

Esordio con vittoria per l'Under 17 della Libertas Basket Lucca, nella sua prima apparizione nel campionato Open di categoria. I giovani di coach Stefani, privi degli infortunati Isola, Fucci e Virdis, hanno sconfitto i parietà di Piombino con un canestro a tre secondi dalla fine, dopo aver rincorso gli avversari per tutta la partita. Nel primo quarto i biancorossi faticano a creare gioco e data la maggiore intensità dei padroni di casa, chiudono il quarto con solo 4 punti all'attivo (10-4). Nel secondo quarto la musica non cambia e la Libertas resta a galla grazie ai rimbalzi offensivi di Gemignani che consentono di andare al riposo sul -2 (18-16). Nel terzo quarto Lucca è più determinata, si sveglia Bartoli che segna il suo primo canestro su azione, imitato da Carannante (33-29). Nell'ultimo quarto entrambe le difese concedono più spazi ed a decidere la partita è una tripla di De Ranieri, pescato in angolo da Fanucchi E. a 3 secondi dalla fine, che fissa il punteggio sul 48-49. La prossima partita dei lucchesi sarà Sabato 23 Ottobre alle ore 16.00 alla palestra Matteotti, contro l'Argentario Basket .

Serie D: Meloria - Libertas 87-7113/10/2010

Meloria Livorno - Libertas Lucca 87-71

MELORIA: Bonistalli 3, Innocenti 8, Cinini 10, Chimenti 11, Volpi 16, Del Lucchese 11, Lorenzetti, Vortici 20, Luino 8, Guidotti. All.Referendario

LIBERTAS: Del Debbio 10, Del Sorbo 1, Guglielmo 17, Stefani 3, Lorenzi 11, Milosavljievic 4, Fioravanti 12, Cortopassi 2, Pardini 8, Mattei 1. All. Giuntoli

ARBITRI: Mangini di Capannoli e Salaris di Massa

NOTE: parziali 22-20, 42-34, 68-51

Sostanziale passo indietro per la Libertas rispetto alla prima di campionato comunque persa sul campo di Valdera. Sul parquet del Meloria Livorno i ragazzi di coach Giuntoli partono bene, caricando di falli gli avversari, ma con il passare dei minuti la buona vena dei lucchesi scema in fretta e così i biancorossi finiscono sotto di otto lunghezze all’intervallo ma con la partita ancora sostanzialmente aperta. Purtroppo però la squadra non esce con il piglio giusto dagli spogliatoi, i padroni di casa ne approfittano e allungano progressivamente fino al +17 alla fine del terzo quarto che si trasforma addirittura in un + 20 nell’ultima frazione con la formazione biancorossa che non riesce mai a dare l’impressione di poter rientrare in partita.

Serie D: Valdera - Libertas 91-865/10/2010

Valdera - Libertas Lucca 91-86

VALDERA: Porcellini, Cascavilla 6, Pugliesi 11, Bruni 5, Campana 26, Lisi 8, Falchi 2, Pantani 3, Cammilli 5, Ruberti 2. All. Bongiorni

LIBERTAS: Del Debbio 3, Del Sorbo 3, Guglielmo 30, Stefani 8, Lorenzi 12, Fioravanti 17, Rodriguez 10, Gonnella, Pardini 2, Tovani ne. All. Giuntoli

ARBITRI: Bellissima e Rosselli di Livorno

NOTE: parziali 26-22, 40-41, 55-62. Fallo tecnico a Giuntoli e a Del Debbio. Espulso Stefani per doppio antisportivo.

Buon esordio della Libertas alla quale alla fine mancano solo i due punti. Dopo uno sbandamento iniziale i ragazzi di Giuntoli riescono infatti a entrare in partita e per due quarti e mezzo giocano con grande personalità ed efficacia facendo tremare i padroni di casa. Purtroppo i biancorossi perdono Stefani prima dell’intervallo, espulso per due falli antisportivi, ma hanno trovato un Guglielmo praticamente immarcabile che ha caricato di falli i lunghi avversari e ha guidato la squadra. Si arriva al +7 a 10 minuti dalla sirena ma nel finale i lucchesi perdono lucidità in attacco, tornano sotto di 10 e poi, complici due falli tecnici fischiati a coach Giuntoli e Del Debbio, si inchinano.
(A.P.)

Fonte: iltirreno.it