Home Prima
Squadra
Giovanili Società Tornei Sezione
Atleti
News Forum  Foto & 
Video
Link &
Sponsor
Area
Riservata
Credits


News - Ottobre 2009

Serie D: Presentazione Quinta Giornata - Andata31/10/2009

LUCCA – Vietato montarsi la testa o sottovalutare gli avversari.
In casa Libertas coach Giuntoli ha già dato le proprie direttive ai ragazzi chiedendo loro di volare basso nonostante le tre vittorie consecutive, l’ultima della quale arrivata sabato scorso contro la capolista Don Bosco Livorno.
L’avversario di giornata invece è il Dany Basket Quarrata (palla a due alle 18.30 alla Matteotti), una squadra alla portata ma da prendere con le molle perché dotata di giocatori esperti che conoscono molto bene la categoria e possono fare il colpaccio contro chiunque.
Occhio a Brizzi, un’ala che ha giocato a lungo anche in C1 e C2 a Pescia, oltre a Mannelli e Daviddi.
In casa Libertas non ci sarà invece Del Sorbo, fermo ai box per un fastidioso stiramento, mentre è probabile un recupero in extremis di Fioravanti che però dovrebbe essere in panchina solo a onor di firma visto che non si allena da due settimane.
“Il nostro obiettivo è trovare cinque squadre da metterci alle spalle al termine della stagione regolare – dice Giuntoli predicando umiltà da parte dei suoi ragazzi – finora abbiamo giocato bene ma abbiamo avuto dalla nostra anche un calendario piuttosto benevolo. Credo che i valori del campionato siano piuttosto equilibrati e, con il mercato ancora aperto, arriveremo a giocarci tutto nelle ultime partite”.


Alessandro Petrini

Fonte: Il Tirreno


Serie D: Libertas - Don Bosco Livorno 89-6129/10/2009
LIBERTAS BASKET LUCCA – DON BOSCO LIVORNO 89-61


LIBERTAS: Del Sorbo 10, Ricci 14, Angelini 8, Stefani 15, Ferretti 13, Vellutini 9, Cortopassi 2, Romei 15, Guetti 2, Gonnella.
All. Giuntoli

DON BOSCO LIVORNO: Martini 9, Mariani 10, Lemmi 16, Liberati 11, Davini 5, Schiano, Rubini, Falco 4, Costagliola, Falconi 7.
All. Mosi

ARBITRI: Di Giorgi di Firenze e Lucifero di San Sepolcro

NOTE: parziali 25-13 48-34 66-50

LUCCA: Prima di incontrare i ragazzi di coach Giuntoli, il Don Bosco era lo spauracchio del campionato, dove, fino ad ora, non aveva ancora subito sconfitte, come pure in Coppa Toscana; la Libertas però, per giunta senza due pedine fondamentali come Fioravanti e Masini, infortunati, è riuscita a fargli la festa, usando le stesse armi dei livornesi: difesa aggressiva e velocità.
I lucchesi partono benissimo, trascinati da Stefani che, nei primi minuti infila 12 punti e la Libertas, già nel primo parziale, prende consapevolezza di essere la più forte.
Nel secondo quarto Giuntoli da spazio a tutti i giocatori.
Al rientro il Don Bosco è più organizzato ed aggressivo e riesce a portarsi a -8 dagli avversari.
La Libertas, però, dopo un breve momento di confusione, riprende in pugno la partita, attuando la zona, magnificamente orchestrata da Vellutini.

Serie D: Presentazione Quarta Giornata - Andata24/10/2009
LUCCA – Incontro al vertice per la Libertas Lucca che stasera alle 18.30 alla palestra Matteotti di Sant’Anna incontrerà la capolista Don Bosco Livorno.

Una partita delicata sia per il valore dell’avversario, ancora imbattuto dall’inizio della stagione tra gare di Coppa e di campionato, sia per la difficile situazione dell’infermeria in casa biancorossa.
Se coach Giuntoli la scorsa settimana ha recuperato Vellutini facendolo esordire in campionato a Calcinaia, questa settimana lo porterà in panchina senza però averlo mai visto per tutta la settimana a causa di un attacco influenzale.

Brutte notizie arrivano da Fioravanti, costretto alle stampelle da una brutta distorsione, e da Masini, assente anche lui per motivi di salute.

Una Libertas quindi in piena emergenza che cercherà di fare quadrato contro una delle migliori formazioni del girone.


Alessandro Petrini

Fonte: Il Tirreno

Serie D: Calcinaia - Libertas 49-9120/10/2009
CALCINAIA - LIBERTAS BASKET LUCCA 49-91


CALCINAIA: Feroni, Genovesi 3, Lupi 4, Carlotti 23, Lelli 5, Del Pivo 5, Meazzini 3, Orlandi, Regoli 6, Mazzanti.
All. Doveri Matteo

LIBERTAS: Del Sorbo 12, Ricci 19, Angelini 12, Stefani 3, Ferretti 20, Fioravanti 7, Vellutini 2, Romei, Masini 4, Gonnella 4.
All. Giuntoli Gianluca

ARBITRI: Giorgi di Pontedera e Bellandi di Certaldo

NOTE: parziali 10-26 17-47 44-74


CALCINAIA: Seconda vittoria consecutiva per un aLibertas che in terra pisana vince e convince contro un Calcinaia mai in partita.
Sin dall’inizio i ragazzi di Giuntoli hanno mostrato il giusto approccio alla gara, mettendo in mostra un collettivo che, senza eventuali cali mentali, potrà andare davvero in alto. Ecco che dopo il tranquillizzante primo parziale, messo in cantiere quasi in scioltezza, i restanti 30 minuti sono stati di pura accademia. Il Calcinaia invece di reagire è calato sotto i colpi dei biancorossi, micidiali nelle ripartenze e precisi al tiro.
Allora non ci si deve stupire del +30 accumulato nei due quarti successivi, fino a raggiungere la vittoria finale.

Serie D: Presentazione Terza Giornata - Andata17/10/2009
LUCCA – La Libertas sarà di scena stasera a Calcinaia – palla a due alle 18.15 – con l’incognita Piero Romei. Il giocatore, espulso sabato scorso contro Monsummano con una decisione degli arbitri molto discussa in casa biancorossa, deve infatti scontare due giornate di squalifica ma la società di Sant’Anna ha presentato ricorso contro questa decisione e si attendono novità dell’ultimo momento da parte della federazione.

Per il resto i lucchesi scenderanno in campo con le solite assenze di Vellutini e Guglielmo sul parquet di una matricola agguerrita che finora non ha ancora conquistato punti ma sia in casa con Quarrata che in trasferta sul campo del Don Bosco Livorno ha giocato alla pari contro avversari più esperti.

“Sono un gruppo giovane molto agguerrito – spiega coach Giuntoli presentando l’incontro – noi dovremo pensare soprattutto al nostro gioco e a trovare la maggiore continuità di rendimento possibile”.

Alessandro Petrini

Fonte: Il Tirreno

Serie D: Libertas - Monsummano 112-10114/10/2009
LIBERTAS BASKET LUCCA – QUELLI CHE IL BASKET MONSUMMANO 112-101 (d1TS)


LIBERTAS: Del Sorbo 15, Ricci 20, Angelini 26, Stefani 2, Ferretti 8, Fioravanti 28, Simonelli, Romei 4, Masini 7, Gonnella ne.
All. Giuntoli Gianluca

MONSUMMANO: Iozzelli 2, Pinochi 24, Baldi 8, Stefanelli 17, Lombardi 9, Panelli 13, Meucci 10, Bini 7, Macchi 7, Matraia.
All. Giuntoli Andrea

ARBITRI: Ciaramella e Gallo di Livorno

NOTE: parziali 21-27 47-45 75-65 87-87


LUCCA: La Libertas ha avuto tutti gli elementi per gioire: una vittoria strappata ai supplementari contro una tosta formazione che l’anno scorso ha lottato nei play-off e tutto incorniciato da un buon pubblico.
Nel primo quarto la squadra di casa resta a galla grazie ad un super Fioravanti che mette a segno 14 punti; nel secondo parziale salgono in cattedra Ricci e Angelini, mentre Del Sorbo riesce a bloccare Stefanelli, il migliore del Monsummano e la Libertas passa in vantaggio, pur non giocando bene, ma con grandi percentuali di riuscita al tiro.
Nel terzo quarto si alza la qualità del gioco e, addirittura, tutti i giocatori lucchesi vanno a bersaglio; poi, negli ultimi 10 minuti, la tensione si fa sentire e si finisce sul 87-87.
Il meglio di se la Libertas lo da nei 5 minuti di supplementare, segnando ben 26 punti ed intascandosi la vittoria.

Serie D: Presentazione Seconda Giornata - Andata10/10/2009
LUCCA – Esordio casalingo stagionale per la Libertas che stasera alle 18.30 alla palestra Matteotti affronterà i monsummanesi del Quelli che il basket in una partita che potrebbe essere ridefinita “il derby dei Giuntoli”.
Il pesciatino Gianluca Giuntoli siederà infatti sulla panchina lucchese mentre l’altopascese Andrea Giuntoli da quest’anno allena la formazione termale.
Due formazioni in cerca dei primi punti stagionali con i la Libertas che ha steccato all’esordio a Livorno contro la Pielle e gli ospiti che hanno perso in casa contro il Don Bosco Livorno.
In casa biancorossa saranno assenti i soliti Vellutini e Guglielmo, bloccati da problemi fisici, mentre nella rotazione rientrerà Masini a dare una mano sottocanestro.
Dall’altra parte attenzione a Samuele Baldi, ex C2 ad Altopascio e lo scorso anno vincitore della Promozione a Montecatini, e al trio terribile di esterni composto da Pinochi, Stefanelli e Panelli.

Fonte: Il Tirreno

Alessandro Petrini

Serie D: Pielle - Libertas 72 - 636/10/2009
PIELLE LIVORNO - LIBERTAS BASKET LUCCA 72-63

LIBERTAS: Del Sorbo 13, Ricci 14, Angelini 9, Stefani 6, Ferretti 9, Fioravanti 6, Cortopassi, Romei 6, Simonelli, Gonnella.
All. Giuntoli

PIELLE LIVORNO: Cesareo, Marvelli, Caluri 14, Storti 10, Barsotti 5, Guazzero 16, Bernini, Salasar 13, Orsini 9.
All. Chesi

ARBITRI: Gioli di Empoli e Bocciano di Sesto Fiorentino


LlVORNO: Parte male la Libertas nel campionato di Serie D ma è stata una partita travagliata, contrassegnata da un cambio di palestra per infiltrazioni di acuqa piovana.
In realtà i ragazzi di Giuntoli avevano iniziato bene la partita, conducendo nei primi tre quarti.
Nell'ultimo tempo, complice l'espulsione di Ferretti, la Libertas ha perso lucidità, dando via libera ai padroni di casa.

Fonte: Il Tirreno

Serie D: Presentazione Prima Giornata - Andata3/10/2009
LUCCA – Inizio di campionato da prendere con le molle per la Libertas Lucca che stasera alle 18 sarà di scena in casa della Pielle Livorno nella storica palestra di via Cecconi.
Un inizio in salita per i biancorossi che sono ancora un cantiere aperto dopo gli inserimenti di Alessio Fioravanti e dell’ala Emiliano Ferretti, classe ’83, proveniente dalla Meloria Livorno.
In casa lucchese pesano le assenze perduranti di Vellutini e Guglielmo sottocanestro mentre i livornesi si sono notevolmente rinforzati durante il mercato estivo con gli arrivi di Bernini, Caluri e La Placa, tutti e tre in uscita dall’Us Livorno.

Fonte: Il Tirreno

Alessandro Petrini