Home Prima
Squadra
Giovanili Società Tornei Sezione
Atleti
News Forum  Foto & 
Video
Link &
Sponsor
Area
Riservata
Credits


News - Ottobre 2007

Serie D:Sport Pisa - Libertas 68-7629/10/2007
Sport Pisa - Libertas Lucca 68-76

Pisa: Lorenzi 14, Tognetti 5, Cerri 9, Tonozzi, Farina 11, Forte 2, Giachetti 11, Meloni ne, Siena 3, Baestri 13.
All. Giusfredi

Libertas: Romei 4, Del Sorbo 6, Marchi 21, Ricci 7, Angelini 6, Stefani 3, Vannucci 10, Guglielmo 12, Monti, Piercecchi 7.
All. Suffredini

Arbitri: Trovò di Pistoia e Munda di Carrara (Ms)

Note: parziali 15-16, 29-32, 46-50


I primi due punti della stagione della Libertas maturano a Pisa, in casa di una delle regine del mercato, con una prestazione da incorniciare di Marchi che mette 21 punti nel giorno del suo diciassettesimo compleanno.
L'inizio è dei padroni di casa ma coach Suffredini rimedia subito con un time-out che scuote i suoi giocatori che tornano subito avanti arrivando addirittura a +10 nel corso del secondo quarto.
Dopo l'intervallo lo Sport Pisa piazza il break tornando sul +6 ma qui sono sei punti di Del Sorbo e due triple di Ricci a ristabilire gli equilibri.
Nel finale la squadra controlla con Guglielmo che finisce stoicamente la partita in campo nonostante una forte contusione rimediata al ginocchio in uno scontro di gioco.


fonte: loschermo.it

Prom: Meloria Livorno - Pall. Sant'Anna 86-7729/10/2007
Meloria Basket - Pallacanestro S.Anna 86-77

Sant'Anna: Rosellini 10, Bertucci 11, Buchignani 19, Muzzarelli 5, Silvestri 5, Petrocchi 12, Bandiera 2, Guetti 4, Venturini 9, Chicca.
All. Menichetti


La Pallacanestro Sant'Anna perde in casa del Meloria Basket al cospetto di una formazione esperta e con giocatori di talento, i ragazzi di coach Menichetti hanno comunque disputato la miglior partita stagionale rimanendo sempre incollati ai padroni di casa e presentandosi sotto di due lunghezze agli ultimi due giri di lancette. Solo nel finale i livornesi hanno allungato rimanendo freddi dalla lunetta quando gli ospiti si sono aggrappati al fallo sistematico.

Serie D: La Libertas cerca i primi punti in casa dello Sport Pisa27/10/2007
LUCCA - Prosegue il ciclo di ferro della Libertas Lucca che stasera è di scena in casa dello Sport Pisa, per un incontro con inizio alle 18.30. Si tratta di una partita impegnativa contro una delle regine del mercato.
Durante l'estate infatti i pisani hanno perso il lungo Martelli, ma lo hanno rimpiazzato addirittura con Giachetti, fratello del play della Lottomatica Roma, che nelle ultime stagioni ha sempre giocato da protagonista tra B/2 e C/1, a Spezia e a Carrara.
Oltre a lui, da Ghezzano è arrivato anche Alessandro Cerri, ex Pallacanestro Lucca e Altopascio, un esterno di due metri che a questi livelli può far male.

In casa biancorossa sono comunque rientrati i timori della scorsa settimana su Piercecchi. Il lungo era stato infatti costretto a uscire per un problema alla schiena durante il secondo quarto della partita contro Pistoia e in settimana gli è stata diagnosticata una discopatia che però non lo costringerà a rimanere fuori. I medici gli hanno infatti prescritto una terapia che gli consentirà di curarsi continuando a giocare.
A questo punto coach Suffredini spera di recuperare quanto prima Bandini, magari già per la sfida casalingo di mercoledì sera contro Grosseto, per avere finalmente la squadra al gran completo.

L'obiettivo di stasera rimane comunque quello di arrivare ai minuti finali con le due squadre a contatto per poi giocarsi il tutto per tutto. Cosa che purtroppo finora è riuscita solo a metà contro le corazzate Massa e Cozzile e Pistoia.


fonte: loschermo.it

Risultati Settore Giovanile25/10/2007
Week-end sfortunato per le giovanili della libertas lucca.
Di seguito i tabellini.


Under 21

Libertas Basket - Jolly Livorno 69 - 77

Libertas Lucca: Angelini 2, Pozzi, Sorbi, Cortopassi 9, Cosimini 24, Monti 21, Lana, Masini 6, Santini 2, Veneziano 5, Casini, Tovani ne.
All. Suffredini


Under 19

Libertas Lucca - Audax Carrara 47 - 63

in attesa che coach cecchini mi invii il tabellino


Under 17

Libertas Lucca - C.M.Carrara 51 - 62

in attesa che coach cecchini mi invii il tabellino

Prom: Pall.Sant'Anna - Pall.Cecina 49-5822/10/2007
Pall.Sant'Anna - Pall.Cecina 49 - 58

Pallacanestro Sant'Anna: Chicca, Rosellini 2, Bertucci 7, Buchignani 13, Muzzarelli, Bandiera 5, Silvestri 10, Petrocchi 6, Guetti 4, Venturini 2.
All. Menichetti.

Pallacanestro Cecina: D'Avola 3, Pilla 11, Rossi 6, Barbuto 1, Bientinesi 3, Spinella 11, Franceschini 4, Nannini, Arzilli 3, Longobardi.
All. Bongini


Seconda sconfitta in due partite per la Pallacanestro Sant'Anna che deve cedere in casa di fronte alla maggiore fisicità della Pallacanestro Cecina.
I ragazzi di coach Menichetti partono bene trovando buone soluzioni in attacco con Buchignani e Petrocchi, poi sono gli ospiti a rientrare in partita e a far valere i centimetri.
Nel finale i sogni di rimonta dei lucchesi s'infrangono sul 41-43 quando viene fischiato un fallo tecnico alla panchina.

Serie D: Libertas - GT Pistoia 64-7022/10/2007
Libertas Lucca - Green Team Pistoia 64-70

Libertas: Romei 2, Del Sorbo 4, Ricci 5, Angelini, Veneziano ne, Stefani 16, Vannucci 13, Guglielmo 22, Monti, Piercecchi 2.
All. Suffredini

Green Team: Nesi 3, Tesi ne, Tasselli 15, Agostini 9, Giannini 3, Viviano 16, Valerio 7, Pratesi, Zerini 4, Barnett 14.
All. Mercogliano

Arbitri: Ciaramella di Livorno e Giovannelli di Rosignano Marittimo (Li)

Note: parziali 13-16, 32-31, 49-52


Inizio di stagione in salita per la Libertas che contro Pistoia, una delle corazzate della serie D, va incontro alla terza sconfitta in altrettante partite.
A questa crisi di risultati si aggiunge poi l'infortunio alla schiena che ha costretto Piercecchi a uscire dal campo al quarto minuto del secondo quarto.
L'inizio dell'incontro è stato tutto per gli ospiti che sono volati sullo 0-10.
Suffredini chiama time-out per svegliare i suoi e ha la reazione che sperava con il gruppo che addirittura nel secondo quarto prende un vantaggio di 5 punti per poi andare in vantaggio all'intervallo.
Purtroppo l'assenza di Piercecchi e i problemi di falli dei lunghi creano i principali problemi per i biancorossi che, in un finale punto a punto, sono costretti a cedere nonostante la buona prestazione.

Prom: Versilia - Pall. Sant'Anna 78-5616/10/2007
Versilia Basket - Pallacanestro Sant'Anna 78-56

Versilia Basket: Arrigo, Figaia 2, Vanni 8, Silvestri 20,: Angelini 9, Federigi 3, Tabarrani, Quadrelli 4, Scussella 13, Mariani 7.
All. Raffaelli

Pallacanestro Sant'Anna: Chicca 2, Rosellini 6, Bertucci 11, Buchignani 5, Muzzarelli 4, Silvestri 11, Petrocchi 9, Guastini, Bandiera 5, Guetti.
All. Menichetti.

Arbitri: Manfroni di Carrara e Solaris di Massa.

Note: parziali 22-27, 50-37, 67-47.

La Pallacanestro S. Anna parte bene sul campo del Versilia Basket. La formazione di Menichetti si aggiudica il primo tempino, poi però subisce la reazione della squadra di casa e affonda, collezionando un pesante parziale nella gara d'esordio del campionato di Promozione.

fonte: loschermo.it

Serie D: Massa e Cozzile - Libertas 81-7416/10/2007
Massa e Cozzile - Libertas Lucca 81-74

Massa e Cozzile: Grassi 13, Guidi 10, Brancolini 15, Misolajevic, Bosi 12, Cei 13, Cappellini 7, Salvini, Pellegrini 3, Niccolai 8.
All. Biagini.

Libertas: Romei 3, Del Sorbo 2, Ricci 8, Angelini 4, Stefani 16, Vannucci 14, Guglielmo 11, Cortopassi, Monti, Piercecchi 16.
All. Suffredini.

Arbitri: Cantini e Bianchi di Livorno.

Note: parziali 23-21, 45-33, 61-43.

Per la Libertas arriva una sconfitta preventivata in casa di una delle corazzate del girone.
Dall'incontro arrivano però anche notizie positive per coach Suffrefini poiché i lucchesi hanno la forza di rimanere in partita anche dopo essersi ritrovati sotto di 18 lunghezze alla fine dell'ultimo quarto.
Un netto passo avanti, quindi, rispetto all'esordio in campionato della scorsa settimana.
Buono l'inizio per i biancorossi che hanno retto bene l'urto dei padroni di casa rimanendo in partita nei primi minuti, poi la squadra ha subito l'atteggiamento degli arbitri, si è innervosita chiedendo una maggior tutela nei contatti di gioco e ha perso terreno rispetto agli avversari. A nulla è valso il forcing finale.

fonte: loschermo.it

Partite del Week End13/10/2007
Avvio di campionato in salita per la Libertas Lucca che, dopo la sconfitta casalinga all'esordio contro Montecatini, ora è attesa da un trittico molto impegnativo che comincerà questa sera alle 21 a Massa e Cozzile per poi proseguire in casa contro il Green Team Pistoia e poi a domicilio dello Sport Pisa.
Contro i lucchesi non c'è solo il calendario, Bandini infatti, che si era fermato in precampionato a Castelnuovo per una distorsione al ginocchio e sarebbe dovuto rientrare questa sera, sarà costretto a rimanere fermo fino alla fine del mese. Un'assenza importante che si aggiunge a quelle di Marchi e Pozzi. Gli altri invece saranno tutti a disposizione.

Questo fine settimana prenderà il via anche il campionato di Promozione con la Pallacanestro Sant'Anna che domani sarà di scena alle 18.30 a Pietrasanta per il derby contro il Versilia Basket.

Serie D: Libertas - Montecatini 66-808/10/2007
Libertas Lucca - Montecatini Sporting Lab 66-80

Libertas: Romei 4, Del Sorbo 4, Ricci 8, Angelini 7, Stefani 6, Vannucci 17, Guglielmo 10, Monti 3, Piercecchi 2, Masini 5.
All. Suffredini

Sporting Lab: Lami 6, Bozzelli, Morini 3, Artoni 2, Rocchi 12, Restaneo 13, Lavorini 18, Pierini 7, Meucci 10, Bianchi 9.
All. Zucconi

Arbitri: Landi e Ricciuti di Livorno

Note: parziali 20-23, 39-42, 48-64. Espulso Lami nel primo quarto


Parte male la Libertas nel campionato di serie D. All'esordio contro il Montecatini Sporting Lab, i biancorossi perdono (66-80) lo scontro al cospetto di una diretta concorrente per la salvezza.

I ragazzi di Suffredini incappano in una sconfitta al cospetto di una formazione non trascendentale e il problema è che, dopo una buona partenza e l'espulsione di Lami per un fallo di reazione, i ragazzi di casa hanno pensato di aver già vinto mollando sul piano della concentrazione. Così a cavallo degli ultimi due quarti, gli ospiti mettono a segno un parziale di 27-4 che di fatto chiude l'incontro.

"Abbiamo cominciato a tirare da fuori - spiega il coach biancorosso - invece di attaccarli e metterli in difficoltà. Siamo stati presuntuosi, pensando di essere più forti sotto canestro. Peccato perché questa era l'unica partita abbordabile nell'avvio di campionato. Nei prissimi due turni, infatti, affronteremo due delle favorite per la promozione: Massa e Cozzile e Green Team Pistoia".

fonte: loschermo.it